Mostra fotografica

 

Referenze

Solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto per custodire la memoria di una comunità

Memoria e Impegno sono, ancora una volta, le travi portanti della Giornata, le due facce della stessa medaglia. Il non dimenticare quanti hanno pagato con la loro vita e quanti hanno atteso la "ricostruzione" rappresenta un percorso obbligato per la coscienza civica, perché proprio da questi sacrifici scaturisce una rinnovata fiducia nel presente. Finalizzare la nostra speranza: quel futuro prossimo che già nell'oggi possiamo e dobbiamo cominciare a scrivere "Una Protezione Civile al servizio del cittadino".

Un invito rivolto ai cittadini, i veri protagonisti di una protezione civile al servizio del Cittadino, anche se questi ultimi vengono troppo spesso dimenticati o vissuti solo come "problema" (sono ancora troppe le condizioni di sottocultura, di prevaricazione).

Vincenzo Consolo già sindaco di Gibellina nella storica giornata di commemorazione del primo anniversario nel 1989 disse "E' il momento di ricominciare a costruire la storia, Ricostruire sulle pietre della consapevolezza e della ragione e anche, perché no?, sulle pietre della bellezza. Niente è più entusiasmante della costruzione di una nuova città".


Il testo inizia qui. Puoi cliccare e iniziare a scrivere. Porro quisquam est qui dolorem ipsum quia dolor sit amet consectetur adipisci velit sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim.

Il testo inizia qui. Puoi cliccare e iniziare a scrivere. Porro quisquam est qui dolorem ipsum quia dolor sit amet consectetur adipisci velit sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim.

Il testo inizia qui. Puoi cliccare e iniziare a scrivere. Porro quisquam est qui dolorem ipsum quia dolor sit amet consectetur adipisci velit sed quia non numquam eius modi tempora incidunt ut labore et dolore magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim.

I